AAAA

Allocazione dinamica risorse per una antenna radar

LDO0443

Per far svolgere al radar anche altre funzioni, all’interno di un sistema multi-missione

L’invenzione permette di allocare e condividere dei subarray che compongono una antenna in modo da ottenere performance di sistema ottimali sia in termini di hardware che di software.


Il metodo combina tre tecniche di allocazione risorse: time-sharing, antenna-sharing e frequency-sharing. La prima tecnica determina quanto tempo verrà occupato dalle risorse per ciascuna funzione allocando degli slot temporali, la seconda determina quali risorse di antenna (subarray) saranno interessate da ciascuna funzione (in termini di posizione e direzionalità) e quindi allocate di conseguenza. La terza tecnica determina, per ogni risorsa da allocare, la frequenza di lavoro in modo da ottimizzarne l’utilizzo qualora diverse funzioni vengano svolte sulla stessa banda di frequenza.