Base Antenna per Radar mobili

LDO-0448

Una base antenna senza ingranaggi che utilizza un “torque motor”

Nella soluzione esposta dal brevetto il moto-riduttore esterno è sostituito da un motore elettrico di tipo sincrono diretto, disposto all’interno della camera anulare con il suo asse coincidente con quello di rotazione della base antenna, e comprendente uno statore solidale alla porzione inferiore e fissa della base antenna, mentre il rotore è solidale alla porzione superiore e ruotante della base antenna.

Contatti

Per ulteriori informazioni scrivi a:
CTIO
Chief Technology and Innovation Office
Technology Transfer Team
Non ci sono risultati.